Masters

St. Vincent – Music & Gossip

03.01.2018

Nata a Tulsa nel settembre del 1982, Anne Erin Clark è oggi conosciuta come St. Vincent, musicista d’alta quota che ha lavorato con David Byrne e che vanta al suo fianco fidanzate che di nome fanno Cara Delevigne e Kristen Stewart.

Se hai l’acume e il potere di sintesi che ti permettono di intitolare una tua canzone

“Los Ageless” entri di diritto nella sezione maestri di questo sito. E Los Ageless non è il solo neologismo partorito dalla fervida mente ribelle di Anne Erin “Annie” Clark, meglio conosciuta, negli ultimi anni, col nome di St. Vincent. Il disco da cui è tratto Los Ageless è Masseduction, e vede l’artista in copertina, diciamo “di spalle” (leggi chiappe),

come all’inizio del video del singolo New York, sempre contenuto nel nuovo disco “Made in St. Vincent”. St. Vincent è nome d’arte, e nulla ha a che fare con casinò e gioco d’azzardo. Capire l’origine di St. Vincent aiuta a capire la complessità e la singolarità di Annie Clark.

Il Saint Vincent Catholic Medical Center è il posto in cui il poeta gallese Dylan Thomas decide di morire, nel 1953. Questo luogo viene citato da Nick Cave in un suo pezzo (There she goes my beautiful world). Il cerchio è chiuso. Il dado è tratto. Le coordinate sono chiare. La profondità è dichiarata. Here she is: madame St. Vincent. Artista non nuova a contaminazioni con star delle sette note. Ci si ricorda della sua infanzia passate con “gli zii” Tuck&Patti, della sua cover dei Clash cantata in acustico, London Calling, della sua versione di Lithium dei Nirvana nella notte del 10 aprile 2014, e delle sue esibizioni pre-Black Keys.

Così come ci si ricorda dei futuristici nomi che Annie dà alle sue capigliature: “the Audrey Hepburn with anger issue”, “the Nick Cave minus receding hairline”, “the Lara Flynn Boyle in the 90’s”, tanto per citarne alcune.
A dire la verità, ci si ricorda, e si parla molto, anche dei suoi amori.

Un post condiviso da St. Vincent (@st_vincent) in data:

Alzi la mano chi non è a conoscenza dell’amore scorso fra Annie St. Vincent e Cara Delevigne!
Rotocalchi. Copertine. Social. Tutti a raccontare, senza filtri, ciò che Annie e Cara hanno convissuto per un anno e mezzo circa.
Poi le cose sono cambiate.
E adesso tutti straparlano e strafotografano di St. Vincent in compagnia di Kristen Stewart.
Masseduction.