Libri

I migliori libri da spiaggia da leggere quest’estate

06.08.2018

L’estate è il momento migliore per dedicare del tempo alla lettura – ma con così tante opzioni potreste non sapere che libri portarvi sotto l’ombrellone. I nostri preferiti hanno storie accattivanti che vi terranno incollati alle pagine mentre vi rilassate coi piedi nella sabbia e un drink ghiacciato in mano.

Scegliete uno dei migliori libri da leggere durante l’estate 2018 prima di partire per il mare e rilassarvi sotto l’ombrellone.

È un giorno bellissimo - Amabile Giusti

Grace Gilmore è bella, ricca, ha una famiglia che le vuole bene e un fidanzato pronto a sposarla. Non solo, dopo l’estate inizierà l’università, e non un’università qualunque ma la prestigiosa Yale. Non vi preoccupate però, la storia non è ancora iniziata. Tre colpi di scena e via, la vita di Grace prenderà un’altra strada, letteralmente.

Nessuno può volare - Simonetta Agnello Hornby

Simonetta Agnello Hornby ci porta in un mondo dove di chi è cieco si dice che ‘non ci vede bene’, di un obeso che è ‘pesante’ e di uno zoppo che ‘fa fatica a camminare’. George non solo non può volare, non può neanche camminare, ma questo non lo fermerà dal vivere al massimo la sua vita. ‘Nella vita c’è di più del volare, e forse anche del camminare’.

La straniera - Diana Gabaldon

E’ appena finita la seconda guerra mondiale e Claire Randall raggiunge il marito per una seconda luna di miele nelle Highland scozzesi. Attraversando un cerchio di pietre antiche si ritrova catapultata nel Settecento, nel bel mezzo di una Scozia devastata da guerre e conflitti. Claire si trova a dover affrontare pericoli e un incontro inaspettato che le potrebbe cambiare la vita.

La luce che c’è dentro le persone - Banana Yoshimoto

Dall’autrice di Kitchen, un racconto sull’amicizia tratto dalla sua opera Ricordi di un vicolo cieco. Banana Yoshimoto ci parla della sua amicizia d’infanzia con Makoto, un bambino eccezionale, diverso da tutti. La dolcezza di questa storia è incorniciata dall’incredibile abilità dell’autrice di descrivere i paesaggi che ospitano le sue storie.

Asiatici ricchi da pazzi - Kevin Kwan

Asiatici ricchi da pazzi è il romanzo di debutto di Kevin Kwan. E’ un romanzo estremamente divertente che parla di tre famiglie cinesi super-ricche e del gossip, dei pettegolezzi e degli intrighi che si scatenano quando l’erede di una delle famiglie più ricche in Asia porta sua fidanzata cinese nata in America al matrimonio della stagione. Questo romanzo è uno sguardo da insider sul JetSet asiatico e sulla ricchezza più folle.

13 - Jay Asher

Clay Jensen torna a casa da scuola e trova un pacchetto anonimo davanti alla porta di casa. Quando lo apre, scopre 13 cassette registrate da Hannah Baker, sua compagna di classe, che si è suicidata due settimane prima. Nelle cassette, Hannah spiega che ci sono tredici motivi per cui ha deciso di porre fine alla sua vita. Clay è una di queste ragioni, ma non l’unica. Se le ascolta, scoprirà perché.

Ogni respiro - Nicholas Sparks

Ogni respiro è l’ultimo romanzo dell’amatissimo Nicholas Sparks che è uscito in anteprima in Italia, negli USA uscirà a ottobre. Lo scrittore è famoso per la sua maestria nel parlare d’amore e in questo romanzo i protagonisti saranno Tru Walls e Hope Anderson, due anime in cerca di risposte che si incontrano durante un’estate a Sunset Beach.

Alla deriva: 76 giorni naufrago nell’Atlantico - Steven Callahan

Alla deriva è un must per chi ama l’avventura! E’ un memoriale del 1986 di Steven Callahan sulla sua drammatica storia di sopravvivenza nell’Oceano Atlantico, da solo, per 76 giorni.

Eleanor Oliphant sta benissimo - Gail Honeyman

“Mi chiamo Eleanor Oliphant e sto bene, anzi: benissimo. Non bado agli altri. So che spesso mi fissano, sussurrano, girano la testa quando passo. Forse è perché io dico sempre quello che penso. Ma io sorrido, perché sto bene così. Ho quasi trent’anni e da nove lavoro nello stesso ufficio. In pausa pranzo faccio le parole crociate, la mia passione. Poi torno alla mia scrivania e mi prendo cura di Polly, la mia piantina: lei ha bisogno di me, e io non ho bisogno di nient’altro. Perché da sola sto bene. Solo il mercoledì mi inquieta, perché è il giorno in cui arriva la telefonata dalla prigione. Da mia madre. Dopo, quando chiudo la chiamata, mi accorgo di sfiorare la cicatrice che ho sul volto e ogni cosa mi sembra diversa. Ma non dura molto, perché io non lo permetto. E se me lo chiedete, infatti, io sto bene. Anzi, benissimo. O così credevo, fino a oggi. Perché oggi è successa una cosa nuova. Qualcuno mi ha rivolto un gesto gentile. Il primo della mia vita. E questo ha cambiato ogni cosa. D’improvviso, ho scoperto che il mondo segue delle regole che non conosco. Che gli altri non hanno le mie stesse paure, e non cercano a ogni istante di dimenticare il passato. Forse il «tutto» che credevo di avere è precisamente tutto ciò che mi manca. E forse è ora di imparare davvero a stare bene.”

Ricordati di sorridere - Daniele Di Benedetti

“Ci sono tre cose che sono sicuro di sapere di te: la prima è che sei vivo, e questo è già un ottimo motivo per sorridere ed essere grati alla vita. La seconda è che purtroppo anche tu, come tutti noi d’altronde, morirai. E questo dovrebbe essere uno stimolo per vivere la tua vita pienamente. La terza è che ora stai leggendo queste righe, sei presente, nel qui e ora. Sei tu e queste parole. Tra poco la tua mente cercherà di capire se il libro che hai tra le mani è adatto a te e ti metterà davanti a una scelta. Il mio consiglio: segui il tuo intuito. Lasciati guidare dal cuore.” Daniele è un trentenne che attraverso i social è riuscito a creare una community estremamente numerosa. Con questo libro vuole aiutarci a imparare a vivere appieno la nostra vita, con l’obiettivo di essere felici.