Destinazioni

8 bellezze sottovalutate della Colombia

09.07.2018

La Colombia è uno dei paesi con maggior biodiversità nel mondo e i suoi punti di maggior interesse sono Cartagena, Medellìn, El Tayrona e Taganga, posti frequentati da tutti i turisti del mondo. Ma nonostante questi posti, la Colombia ha molto di più da offrire, quindi se avete in programma di andarci presto, ecco alcuni dei posti più belli che dovreste visitare e le migliori cose da fare!

Caños Cristales

Caño Cristales è un fiume colombiano che si trova nella Serrania de la Macarena nella provincia di Meta. Vi lascerà letteralmente a bocca aperta. E’ stato definito il “fiume dei colori”, “il fiume che scorre dal paradiso” e “il fiume più bello del mondo” e noi non potremmo essere più d’accordo. Tuttavia questi colori meravigliosi si manifestano solo in un breve periodo a cavallo della stagione estiva e dell’autunno. Visitatelo da settembre a novembre e vedrete il fiume trasformarsi in un arcobaleno vivente.

Il Volcan de Lodo El Totumo

Fate una breve gita di un giorno a 45 minuti a nordest di Cartagena. Qui troverete un vulcano attivo dove potrete anche immergervi – sempre che non siate schizzinosi e non vi dispiaccia uscirne un po’ infangati!

 

Salire le scale che portano in cima vi riserverà una bellissima sorpresa: una vasca di 4.5 metri piena di tiepido fango grigio-marrone. I visitatori possono salire la scala di legno e tuffarsi nell’argilla che contiene vari minerali tra cui l’alluminio, il calcio e il magnesio.

 

Ne uscirete con i pori depurati e la pelle levigata.

A post shared by Erin Rowley (@_erinrowley) on

Deserto di Tatacoa

Nascosto nella meravigliosa regione di El Huila, questo deserto è decorato da vaste pianure di sabbia e rocce arancioni. Questo posto ospita anche una piscina naturale che aiuterà i campeggiatori a rinfrescarsi dal caldo della giornata. In questo deserto le serate fredde verranno allietate da un bellissimo cielo carico di stelle.

Guatapé

A Guatapé ogni edificio è un’opera d’arte. I residenti dipingono le loro case con meravigliosi colori brillanti e decorano la parte bassa di ogni edificio con pannelli affrescati chiamati “zocalos”. Questa è la ragione per cui questa città viene spesso definita la più colorata del mondo. La tradizione vuole che gli “zocalos” ritraggano il tipo di attività che si svolge all’interno dell’edificio, per esempio, pagnotte su un panificio, macchine da cucire fuori da un negozio di abbigliamento e così via. Decisamente una città molto Instagrammabile!

A post shared by Adi Zadok (@adizadok01) on

El Peñón de Guatapé

Una dei massi più grandi e famosi del mondo sorge vicino alle case colorate di Guatapé. Dopo che un gruppo di amici hanno scalato il masso negli anni ’50 aiutandosi solo con un’asse di legno, qualcuno ha avuto la brillante idea di costruire una scala di legno con 600 gradini nell’enorme fessura della roccia. Grazie a loro possiamo goderci uno dei panorami più epici che esistano, basta salire tutti quei gradini.

El Cocuy National Park

El Cocuy è un meraviglioso mondo ghiacciato costellato di alberi giganti, montagne coperte di neve e laghi bellissimi. E’ uno dei parchi nazionali più belli del Paese e anche tra i preferiti dai Colombiani. Gli amanti della natura non potranno che innamorarsi di questo luogo da esplorare avventurandosi su uno dei tanti sentieri di trekking