© Lucky Leek
Wellbeing

Salute, tutti i trend 2017 per stare meglio

11.07.2017

Secondo il report 2017 pubblicato da New Nutrition Business, ci sono almeno 5 tendenze che influenzeranno le abitudini delle persone quest’anno in termini di salute, benessere e alimentazione, puntando su diete personalizzate, sport e benessere digestivo. Ecco tutti i trend 2017 per stare meglio, prendendosi cura della propria salute ogni giorno.

Benessere digestivo 2.0

Uno dei primi trend in fatto di salute è quello definito “benessere digestivo 2.0” che si riesce ad ottenere anche grazie alle nuove tecnologie disponibili e ad una nuova consapevolezza degli effetti che il cibo ha sulla salute intestinale e quindi sulla condizione fisica generale. Si va dai prodotti “senza” (glutine, lattosio o derivati animali) all’eliminazione di certe tipologie di alimenti industriali dalla propria dieta per inserirne di nuovi e sani, ad esempio quelli fermentati, come il kimchi, il tè Kombucha e l’ama koji, prodotti naturali perfetti per garantire il benessere dell’apparato digerente.

Sport e attività fisica

Mai come in tempi recenti lo sport è diventata una componente essenziale della salute generale del nostro corpo. Il trend della “sportivizzazione” è in crescita e anche l’alimentazione degli sportivi ne risente: gli alimenti naturali e super sani stanno diventando attraenti per chi pratica sport a tutti i livelli e per questo il mercato si sta evolvendo nella direzione del binomio vincente sport-salute, ideale per il benessere di tutto l’organismo.

Alimenti anti-infiammatori

Tra i trend salute 2017 troviamo quelli che sono gli alimenti anti-infiammatori, cioè quei cibi che contrastano le infiammazioni, tendenza che si lega in modo significativo a quella legata al benessere digestivo. Non solo prodotti gluten-free, ma anche consumo e promozione di alimenti naturali con caratteristiche anti-infiammatorie, come curcuma, semi di lino, zenzero e tè verde.

La curcuma

Tra le spezie di tendenza nel 2017 c’è la curcuma, ingrediente salutistico che rientra tra i “superfood” per le sue numerose proprietà. Si tratta infatti di una spezia ricca di antiossidanti, che offre un prezioso aiuto per la prevenzione e la cura di molte malattie, tra cui l’Alzheimer, oltre ad essere un alimento anti-infiammatorio e antitumorale. Il suo impiego è molto versatile e può essere aggiunta a qualsiasi preparazione in cucina in base ai gusti.

La dieta personalizzata

La nutrizione personalizzata è uno dei trend più in voga oggi, poiché si tratta di una dieta calibrata e basata sulla condizione fisica del singolo individuo e perfettamente costruita su misura. Questo tipo di dieta ha anche un grande appeal dal punto di vista psicologico poiché chi la segue si sente maggiormente coinvolto nel processo di dimagrimento o di mantenimento della linea, ha maggiore fiducia nei risultati e spesso effettua un cambio duraturo delle proprie abitudini alimentari.