Travel

I migliori ristoranti di Napoli amati anche dai napoletani

08.09.2017

Non solo pizza, ma anche ragù, pasta con i legumi, spaghetti alla puttanesca, sartù di riso, la genovese, spaghetti alle vongole, polpi alla lucìana, frittura di paranza, le tracchie, il coniglio e la parmigiana di melanzane. Questi sono solo alcuni dei prelibati piatti che la cucina napoletana offre ogni giorno, una tradizione culinaria antichissima che vanta primi piatti, secondi di pesce e di carne, legumi e ortaggi di vario tipo, regalando sempre piatti ottimi e saporiti. Se vi aggirate per le vie del capoluogo campan non potete perdere i migliori ristoranti di Napoli amati anche dai napoletani per assaporare al meglio questa affascinante città.

Un post condiviso da monica piscitelli (@campanacheva) in data:

Osteria Donna Teresa dal 1913

L’Osteria Donna Teresa dal 1913 è un ristorante napoletano nato poco più di un secolo fa al Vomero e oggi gestita dalla famiglia Sorvino, erede della donna Teresa che ha dato nome e inizio a questa attività. Il clima che si respira nel locale è familiare e basato su una cucina vecchio stile che fa rivivere gli antichi sapori di una volta. Non esiste un menù cartaceo, tutto viene dettato a voce dai gestori con le proposte del giorno e i piatti tipici della tradizione. Un must da provare è il ragù, seguito dalle polpette al sugo e dalle polpette fritte, dalle salsicce e friarielli, dalle cotolette e dai contorni di verdura.

Osteria Donna Teresa dal 1913, via Michele Kerbaker, 58, 80129, Napoli

Da Nennella

Tra i vicoletti di Napoli, nel cuore dei Quartieri Spagnoli, sorge Da Nennella, una trattoria partenopea dove non è possibile prenotare: si fa la fila fuori dal locale dando il nome all’ingresso e si aspetta (parecchio) prima di mangiare perché l’affluenza è davvero molto alta. La cucina è casereccia, la pasta e patate con la provola è vivamente consigliata, l’atmosfera è chiassosa, si parla in napoletano e la cucina è veramente tipica. Il prezzo è davvero sconvolgente: circa 15 euro per antipasto, primo, secondo, contorno, frutta, acqua e vino. Per chi cerca la Napoli verace!

Da Nennella, Vico Lungo Teatro Nuovo 105, 80134, Napoli

Calasole

Se cercate uno splendido colpo d’occhio su una parte del Golfo di Napoli poco nota, e cioè quella che comprende Bagnoli e arriva fino al golfo di Pozzuoli, la terrazza del ristorante Calasole è quello che fa per voi. Se poi avete la fortuna di pranzare in una bella giornata serena potrete scorgere in lontananza anche Procida e Ischia mentre gustate i consigliati piatti di mare di questo ristorante. Se chiedete in giro di questo ristorante le persone del luogo, molto probabilmente, ve lo indicheranno  come “Il Faretto”, nome che deriva della vecchia sede nel piccolo borgo di Marechiaro. L’arredo è minimal e curato, mentre la cucina mixa i sapori partenopei a quelli siculi, regalando piatti molto apprezzati anche da molti napoletani. Da provare la parmigiana di pesce spada!

Calasole, Discesa Coroglio 3980123, Napoli

Cibi Cotti Nonna Anna

Nel mercatino della Torretta, in zona Piedigrotta, sorge un ristorante perfetto per i nostalgici dei pranzi della nonna: Cibi Cotti Nonna Anna. Aperto solo a pranzo, il locale propone una cucina familiare e casalinga, con una lista di dieci primi e altrettanti secondi. Le porzioni sono abbondanti, i sapori autentici e ricordano bene quelli della memoria. Nonna Anna cucina per i suoi clienti piatti preparati con ingredienti che acquista giornalmente nel mercato antistante, offrendo una cucina partenopea semplice, costituita da piatti base della tradizione, come pasta con legumi o pasta e patate, primi e secondi con pesce fresco e numerosi contorni.

Cibi Cotti Nonna Anna, via Ferdinando Galiani 24, 80122, Napoli

Un post condiviso da La Madia Travelfood (@lamadiatravelfood) in data:

Veritas

Di tutt’altra classe ma con i sapori partenopei distintivi, è invece Veritas, ristorante capitanato da una nuova stella (Michelin) che brilla in città. Lo chef Gianluca D’Agostino di Veritas ha da poco ricevuto questo importante riconoscimento proprio per la sua grande capacità di muoversi elegantemente fra i sapori intensi della tradizione campana in modo raffinato, conoscendo alla perfezione i sapori della napoletanità e rielaborandoli in modo semplice e convincente. Qui trovate un mix tra tradizione napoletana, creatività e ispirazioni lontane, applicato a prodotti di prima qualità e finezza nelle preparazioni. L’ambiente è moderno e di classe, mentre la clientela è composta sia da affezionati partenopei sia da turisti italiani e stranieri.

Veritas, Corso Vittorio Emanuele 141, 80121, Napoli