Culture

Le migliori serie tv ispirate ai romanzi di Stephen King

31.08.2017

Sono tante le serie tv che hanno preso ispirazione dai libri di Stephen King e che, nel corso degli anni, hanno tenuto incollati alla televisione numerosi spettatori. Gli apprezzati romanzi di uno degli scrittori più celebri della letteratura fantastica, in particolare horror, non solo sono diventati famosi film per il grande schermo, ma anche appassionanti mini serie a puntate trasmesse da canali televisivi di intrattenimento. Da IT a The Mist, ecco le migliori serie tv ispirate ai romanzi di Stephen King da non perdere per vivere momenti di terrore, suspense e forti emozioni.

IT

La miniserie tv IT, del 1990, diretta da Tommy Lee Wallace e tratta dall’omonimo romanzo di King, ha avuto grande successo. Sono molte le generazioni che hanno provato terrore grazie al terrificante clown Pennywise, interpretato qui da Tim Curry, che ancora oggi si dicono segnate da quel terribile incontro con il libro prima, con la serie televisiva e le trasposizioni cinematografiche dopo. La serie tv It si è aggiudicata il primo posto, seguita da X-Files, nella classifica del 2004 del magazine Radio Times dei programmi più spaventosi andati in onda in televisione negli Stati Uniti.

The Tommyknockers – Le creature del buio

La serie tv The Tommyknockers, del 1993, è tratta dal libro Le creature del buio di Stephen King e racconta la storia di Bobbi, una ragazza che inciampa in un oggetto metallico nel suo giardino di casa e inizia a percepire strani benefici fisici e psichici, al limite dell’inquietante. Solo il fidanzato sembra essere immune dai misteriosi effetti che l’oggetto provoca nella ragazza e negli abitanti della cittadina in cui vivono.

The Dead Zone

Nel 2002 ha debuttato The Dead Zone, miniserie tv tratta dal romanzo di Stephen King La zona morta. Il protagonista è Johnny Smith, un insegnante che, dopo essere stato in coma, inizia ad avere inquietanti visioni di eventi passati e futuri. La serie è piaciuta al pubblico e si è guadagnata l’affetto dei fan per ben sei stagioni. In America è stata trasmessa su USA Network, mentre in Italia è stata mandata in onda in prima visione nel 2003 da Rai 2 e poi, dal 2008, anche su Fox, FX e Rai 4.

Haven

Il 2010 è la volta del debutto di Haven, serie tv liberamente tratta dal romanzo Colorado Kid di Stephen King. La serie si è dimostrata piuttosto longeva, durando  5 stagioni e venendo trasmessa in Italia prima sul canale a pagamento Steel e poi su Rai 4. La trama vede protagonista l’agente FBI Audrey Parker che arriva a Haven, nel Maine, per catturare un evaso e si ritrova ad affrontare sconcertanti eventi paranormali che riguardano vecchi casi che, inspiegabilmente, la coinvolgono direttamente.

Mucchio d’ossa

L’anno dopo arriva Mucchio d’ossa, miniserie in due puntate ispirata all’omonimo romanzo di Stephen King. La storia narra le vicende dello scrittore Mike Noonan che, dopo aver perso la moglie tra le sue braccia, entra in una forte spirale di depressione. Non trovando più l’ispirazione giusta per scrivere, si trasferisce nella casa al lago dove la moglie aveva soggiornato in passato e qui inizia a percepire strane presenze, tra cui quella della moglie defunta.

The Mist

La serie tv The Mist del 2017 è tratta dal romanzo The Mist di Stephen King e dal suo adattamento cinematografico del 2007 ad opera di Frank Darabont. Protagonista è una nebbia crudele e misteriosa che avvolge all’improvviso gli abitanti di una piccola città, Bridgeville, nel Maine. La fitta nebbia sembra uccidere in modo assolutamente incomprensibile e inspiegabile chiunque l’attraversi. La serie, prodotta da Christian Torpe, è stata trasmessa in America a partire da giugno 2017 dal canale Spike, mentre in Italia è attesa tra la fine del 2017 e il 2018.