Culture

Le migliori serie tv del 2017

07.08.2017

Il 2017 è un anno ricco di serie televisive da non perdere, che di sicuro faranno la gioia di tutti gli appassionati. Ce ne sono per tutti i gusti: dallo spin-off di Twin Peaks con personaggi nuovi di zecca agli intrighi di Big Little Lies, fino alle atmosfere da commedia horror di Santa Clarita Diet, con Drew Barrymore nei panni della protagonista, non mancheranno intrighi, drammi, omicidi e, ovviamente, un sacco di segreti che ci terranno incollati al televisore. Scopriamo quindi quali sono le migliori serie tv del 2017, per non perderne nemmeno una!

Big Little Liars

Genere: Mistero, Drammatico, Crimine
CastReese Witherspoon, Nicole Kidman, Alexander Skarsgård, Shailene Woodley, Adam Scott, Zoë Kravitz, James Tupper, Laura Dern, Jeffrey Nordling, Santiago Cabrera
Stagioni disponibili: 1

Tre amiche vivono le loro vite apparentemente perfette in una cittadina californiana, finché un brutale omicidio avvenuto durante una riunione nella scuola dei figli non le sconvolgerà, dando luogo anche ad una serie di conseguenze. Questa è in breve la trama della miniserie firmata HBO, già acclamata come una delle migliori serie tv del 2017 anche grazie al suo cast stellare: Nicole Kidman, Reese Whiterspoon, Laura Dern, Shailene Woodley, Zoe Kravitz e molti altri ancora.

Twin Peaks

Genere: Mistero, Crimine, Drammatico
CastKyle MacLachlan, Michael Horse, Sheryl Lee, Chrysta Bell, Miguel Ferrer, David Lynch, Kimmy Robertson, Robert Forster, Naomi Watts, Laura Dern
Stagioni disponibili: 1

Mark Frost e David Lynch riportano sul piccolo schermo i personaggi di una delle serie tv più amate di tutti i tempi, e lo fanno a 25 anni dall’ultima puntata della seconda serie, come predetto da Laura Palmer. Tutti i personaggi che già conosciamo e molte new entry torneranno nella cittadina tra le montagne dello Stato di Washington, alle prese con il ritrovamento di un dossier sui segreti di Twin Peaks. La trama, in parte ancora misteriose, si snoderà per 18 episodi.

Santa Clarita Diet

Genere: Horror, Commedia
CastDrew Barrymore, Timothy Olyphant, Liv Hewson, Mary Elizabeth Ellis, Skyler Gisondo, Richard T. Jones, Ricardo Chavira
Stagioni disponibili: 1

Tra le migliori serie tv del 2017 bisogna includere anche la serie americana creata da Victor Fresco e che vede come protagonista una fantastica Drew Barrymore affiancata da Timothy Olyphant.
La trama? Gli sposi Sheila e Joel sono due agenti immobiliari di Santa Clarita, in California. Insieme affrontano la normali vicende della vita coniugale e lavorativa, finché la loro esistenza viene sconvolta da un drastico cambiamento di Sheila, che diventerà uno zombie con un irrefrenabile desiderio di cibarsi di carne umana. Il marito, aiutato da un vicino di casa adolescente, cercherà di aiutare la moglie a soddisfare questo bisogno.

13 Reasons Why

Genere: Drammatico, Mistero
CastDylan Minnette, Katherine Langford, Christian Navarro, Joseph C. Phillips, Justin Prentice, Alisha Boe, Miles Heizer, Ross Butler, Devin Druid
Stagioni disponibili: 1

Ecco un’altra serie tv del 2017 che ha già fatto parlare molto di sé: 13 Reasons Why è una serie tv statunitense che ha esordito il 31 marzo 2017 su Netflix e che si basa su un libro di Jay Asher. Per il 2018 è già prevista una seconda stagione.
La serie televisiva affronta temi delicati come bullismo, suicidio e violenza sessuale attraverso la storia di Hannah Baker, una liceale che si suicida lasciando un pacco ad un compagno di classe, Clay Jensen. Nel pacco Clay troverà sette audiocassette in cui la ragazze spiega i tredici motivi che l’hanno spinta ad uccidersi e uno di questi riguarda proprio lui, Clay.

The Deuce

Genere: Drammatico
CastMaggie Gyllenhaal, James Franco, Margarita Levieva, Gbenga Akinnagbe, Gary Carr, Dominique Fishback, Lawrence Gilliard Jr., Kayla Foster, Emily Meade, Daniel Sauli
Stagioni disponibili: 1

Questa particolare serie tv ideata da George Pelecanos e David Simon racconta la nascita dell’industria del porno nella Manhattan degli anni 70 e 80. Nel cast ci sono James Franco, che interpreta addirittura due gemelli, Maggie Gyllenhall e John Druzba, ma i veri protagonisti di questa serie televisiva firmata HBO sono politica, prostituzione, droghe e lo spettro dell’AIDS.

House of Cards

Canale: Netflix
Genere: Dramma
Cast: Kevin Spacey, Robin Wright, Michael Kelly, Derek Cecil, Jayne Atkinson, Nathan Darrow, Lamont Easter, Mahershala Ali, Paul Sparks, Gary Ayash
Stagioni disponibili: 5

Il 2017 ha anche portato la nuova stagione di House of Cards, la quinta. La serie televisiva americana di successo, concepita e prodotta da Beau Willimon e ambientata alla Casa Bianca, renderà Frank e Claire Underwood sempre più focalizzati a fare strada nel mondo della politica americana e mondiale. Ridefinendo il loro rapporto come coppia e con altri personaggi chiave della storia, talvolta alleati e talvolta avversari. Intrighi, colpi di scena, giochi di potere, negoziazioni, nuove alleanze, tradimento e ambizione senza scrupoli saranno ancora una volta gli ingredienti principali di House of Cards 5.

Orange Is the New Black

Canale: Netflix

Genere: Commedia, Crimine, Dramma
Cast: Taylor Schilling, Uzo Aduba, Danielle Brooks, Selenis Leyva, Nick Sandow, Michael Harney, Kate Mulgrew, Taryn Manning, Dascha Polanco, Yael Stone
Stagioni disponibili: 5

Per chi non lo sapesse, è una serie TV ambientata nella prigione di Litchfield dove si svolgono le storie di Piper, Alex, Red e Occhi Pazzi. E’ davvero diventata una vera e propria serie drammatica come ha annunciato la maggior parte della critica

Legion

Genere: Azione, Fantascienza, Dramma
Canale: Netflix
Cast: Dan Stevens, Rachel Keller, Aubrey Plaza, Jeremie Harris, Bill Irwin, Amber Midthunder, Jean Smart, Katie Aselton, Mackenzie Gray
Stagioni disponibili: 1

La serie TV Legion è una delle più attese dell’anno ed è dedicata al mondo degli X-Men. Però non aspettatevi i mutanti che hanno caratterizzato la saga! Basata sulla storia originale della Marvel e le storie rivisitate del mutante che dà il titolo alla serie, Legion è una serie che ha stupito e ipnotizzato gli spettatori. Nell’adattamento televisivo, il protagonista è cresciuto in vari ospedali psichiatrici per disturbi della personalità: assume oltre 200 personalità e ognuna di loro gli attribuisce un potere diverso. L’interpretazione di Dan Stevens è impeccabile, si adatta perfettamente al ruolo del ragazzo insicuro, con tutti i suoi ticchi nervosi. Inchino per Noah Hawley, creatore della serie televisiva Fargo, che riscrive il genere dei supereroi per il piccolo schermo attraverso un personaggio insolito e cupo, senza ricorrere al solito repertorio degli X-Men.

Glow

Canale: Netflix
Genere: Commedia, Dramma, Sport
Cast: Alison Brie, Betty Gilpin, Sydelle Noel, Britney Young, Marc Maron, Britt Baron, Kimmy Gatewood, Rebekka Johnson, Sunita Mani, Kate Nash, Marianna Palka, Gayle Rankin, Kia Stevens, Jackie Tohn, Ellen Wong
Stagioni disponibili: 1

Una novità tra le serie TV Netflix del 2017, di cui è stata confermata una seconda stagione per il 2018. Si tratta di wrestling femminile, da cui l’acronimo Glow che sta per Gorgeous Ladies of Wrestling. E’ una commedia drammatica ambientata a Los Angeles e firmata da Jenji Kohan, il produttore esecutivo di Orange is the New black.

Unbreakable Kimmy Schmidt

Canale: Netflix
Genere: Commedia, Dramma
Cast: Ellie Kemper, Carol Kane, Tituss Burgess, Sara Chase, Jane Krakowski, Sol Miranda, Lauren Adams
Stagioni disponibili: 3

Tutto gira intorno al giorno del giudizio in questo show da vedere su Netflix di cui è prevista una 4a stagione nel 2017. Il personaggio di Tina Fey, Kimmy Schmidt, è infatti una delle ragazze che sopravvivono dopo 15 anni in un bunker sotterraneo dove sono state tenute prigioniere e dove il reverendo Richard Wayne le aveva convinte che fosse arrivato il giorno del giudizio. Ora bisogna crearsi una nuova vita a New York.

Fargo

Genere: Crimine, Dramma, Thriller
Cast: Ewan McGregor, Kirsten Dunst, Russell Harvard, Martin Freeman, Colin Hanks, Billy Bob Thornton, Allison Tolman, Patrick Wilson
Stagioni disponibili: 3

Una serie TV del 2017 da non perdere è Fargo 3, prodotta dai fratelli Joel e Ethan Coen, che ha raggiunto la sua terza stagione. Grande la performance di Ewan McGregor nei nuovi episodi che hanno debuttato su Sky Atlantic nel mese di maggio: in realtà si divide e interpreta due fratelli ai poli opposti, Emmit e Ray Stussy. La storia è ambientata nel Minnesota, ma nel 2010, nella valle immaginaria dell’Eden. Fare cose stupide è ciò che i protagonisti di tutte e tre le stagioni hanno in comune, credendo di essere nel giusto e senza una vera intenzione malvagia innescano una serie di reazioni a catena.

Sneaky Pete

Canale: Amazon
Cast: Giovanni Ribisi, Marin Ireland, Shane McRae
Genere: Crimine- Dramma

Pete non è veramente Pete: il ‘Pete’ presente è in realtà un truffatore in fuga da un gangster brutale che assume l’identità di Pete, il suo compagno di cella. Pete è in realtà Marius, ma funzionerà il suo piano?

Ozark

Genere: Crimine-Dramma
Cast: Jason Bateman, Sofia Hublitz, Laura Linney
Stagioni disponibili:1

Cos’è Ozark? Ozark è nel Missouri ed è l’ambientazione di questa serie TV di Netflix dove una coppia di riciclatori di denaro sporco si trasferisce da un sobborgo di Chicago. Il pianificatore finanziario Marty Byrde e sua moglie Laura Linney, una casalinga reinventata in agente immobiliare, devono pagare un enorme debito ad un signore della droga messicano.

Master of None

Canale: Netflix
Genere: Commedia, Sitcom
Cast: Aziz Ansari, Noël Wells, Eric Wareheim
Stagioni disponibili:2

Il 2017 potrebbe essere l’anno per saperne di più sui millennials. Ed eccola qua, una serie TV di Netflix sui millennials: le loro relazioni a due, che tipo di rapporti creano e come tutto ciò è dettato dall’impatto dei social media. Dev sta cercando di fare carriera e di avere una vita amorosa, i suoi amici lo aiuteranno nella sua ricerca?

The Young Pope

Canale: Sky
Cast: Jude Law, Diane Keaton, Silvio Orlando
Stagioni disponibili: 1

La storia del primo Papa americano eletto, Pio XIII. Che cosa porta alla sua ascensione? Una strategia mediatica organizzata dal Collegio dei Cardinali? Avrete la risposta e scoprirete il carattere misterioso di Pio XIII sintonizzandovi con questa serie TV del 2017.

Game of Thrones

Canale: Sky
Cast: Emilia Clarke, Sean Bean, Mark Addy, Kit Harrington, Maisie Williams, Jason Momoa, Nikolaj Coster-Waldau, Sophie Turner, Peter Dinklage, Michelle Fairley, Lena Headey, Iain Glen, Aidan Gillen, Harry Loyd, Richard Madden, Alfie Allen, Isaac Hempstead-Wright, Jack Gleeson, Rory McCann, Charles Dance, John Bradley
Stagioni disponibili: 7 (in attesa dell’8°)

Il 2017 è stato segnato per la maggior parte dal ritorno di Game of Thrones. Con le vacanze pianificate in base all’uscita della settima stagione, come non parlarne? Oggi tutti conosciamo le battute e anche chi non è appassionato di questo genere probabilmente ora ne è diventato dipendente. La stagione del 2017 della quintessenza del fantasy ha portato un tocco di cinema alla serie: i draghi di Daenerys Targaryen sono al centro della scena, i white walker sono in piena azione e naturalmente John Snow, con i suoi tratti eroici e autentici, potrebbe rubare il cuore di qualcuno

American Gods

Canale: Amazon
Cast: Ricky Whittle, Crispin Glover, Emily Browning, Bruce Langley, Pablo Schreiber, Yetide Badaki, Ian McShane
Stagioni disponibili: 1

Basata sul romanzo di Neil Gaiman, American Gods è la storia delle guerre tra gli dei, ovviamente, gli dei protagonisti della nostra società moderna, che riflettono l’amore corrotto per i soldi, la fama, i jet set e la droga e gli dei mitici, radicati nelle storie tradizionali della Bibbia. Dagli dei della prima stagione tipo Mr Wednesday, aka Odin, un vecchio alcolista burbero – qui con un occhio di vetro piuttosto che la classica benda – a Mad Sweeney ispirato alla cultura celtica, con la sua testa rossa e un forte accento irlandese, possiamo solo aspettarci un equipaggio di attraenti nuove divinità. 8 episodi in onda tra la fine di aprile e la fine di giugno 2017.

Dear White People

Canale: Netflix
Genere: Commedia-Dramma
Cast: Logan Browning, Brandon P. Bell, DeRon Horton

Stagioni disponibili: 1

Il razzismo è storia? E’ una questione legata al politically correct? Un gruppo di studenti neri deve affrontare la dura realtà di frequentare un prestigioso college americano che si dimostra piuttosto razzista. Ogni episodio è basato su un particolare personaggio, il primo episodio è uscito il 28 aprile 2017 ed è prevista una seconda stagione.