Travel

Le città europee da visitare assolutamente

21.06.2017

Le principali capitali europee sono mete molto gettonate in qualsiasi stagione, ma ci sono alcune città d’Europa da visitare anche se risultano meno conosciute. Si tratta di vere e proprie perle, ognuna con la propria forte personalità e con tanto da offrire al visitatore che ha voglia di scoprirle!

Avreste mai pensato, ad esempio, di visitare Sarajevo? La sua fama è principalmente legata alla guerra, ma in realtà ora è una città bella e varia, con angolini caratteristici, viottoli acciottolati e una cucina tradizionale tutta da scoprire.
Anche Tbilisi, la capitale della Georgia, merita una visita: sospesa tra Asia ed Europa, è immersa in una vallata percorsa dal fiume Mtkvari. La Fortezza di Narikala, risalente al IV secolo, è uno dei fiori all’occhiello della città, così come le acque sulfuree e curative che abbondano in questa terra.

Gli amanti delle atmosfere nordiche non possono lasciarsi sfuggire Stoccolma, che si conferma una delle città europee da visitare assolutamente: il mese di giugno e i mesi estivi in generale con le loro giornate interminabili sono ideali per visitare questa città magica che unisce natura, design e buon cibo.

Leggi anche: I migliori posti dove mangiare vegan a Stoccolma

E che dire di Bergen, in Norvegia? Fiordi incontaminati, le tipiche casette colorate e un centro storico rivolto al mare sono i punti forti di una città da visitare a piedi per poterla esplorare in tutti i suoi angoli, compreso il mercato del pesce, antico quanto la città.

Tra le città da visitare in Europa, Berlino è ormai un grande classico, ma non può mancare nell’agenda del viaggiatore più curioso e attento: è infatti una delle città più creative e stimolanti del  Vecchio Continente, che offre cultura, interessanti eventi e spunti nuovi ad ogni ritorno.

Non ha bisogno di presentazioni nemmeno Lisbona, che vive un periodo di particolare fermento creativo grazie a festival culturali, concerti, maratone e tanti altri eventi che la rendono perfetta per un viaggiatore in cerca di nuovi stimoli e di nuove tendenze, ma pronto anche a perdersi tra i vicoli del Barrio Alto e dell’Alfama e ad assaggiare piatti di saporito baccalà cullato dal ritmo del tradizionale fado. Per le coppie, una cena a lume di candela nei ristoranti più romantici di Lisbona è un’altra esperienza che non si dimentica facilmente.

La capitale della Slovacchia, Bratislava, rientra a pieno titolo tra le capitali europee da visitare:  è una destinazione che si può raggiungere in maniera comoda ed economica e che ha davvero molti da offrire. Questa bella città sul Danubio circondata da boschi e montagne, infatti, tiene i visitatori sospesi tra il fascino di un antico paesino rurale, con i suoi campanili a cipolla e i rifugi di caccia, e l’atmosfera effervescente di un moderna e giovane città europea, con eventi esclusivi, bar all’aperto e tanta movida notturna.

E finiamo il nostro tour delle città europee che meritano una visita con Venezia, romantica e indimenticabile: come non perdersi tra i suoi canali e le sue opere di architettura le cui fondamenta affondano nelle acqua della laguna? Un giro in gondola è suggestivo in ogni momento dell’anno, ma è a febbraio, in occasione del Carnevale, che Venezia dà il meglio di sé!
Oltre alle più famose, ci sono anche molte attrazioni non turistiche da scoprire in questa incredibile città!