Culture

I 10 migliori film di guerra di tutti i tempi

17.08.2017

Che il mondo del cinema ami le situazioni di guerra non è un mistero: sono moltissimi i capolavori cinematografici che si snodano lungo scenari bellici più o meno recenti. Spesso si tratta di film di guerra veri e propri, incentrati su battaglie e combattimenti, altre volte invece la guerra fa da drammatico sfondo alle vicende dei protagonisti. Ma quali sono i migliori film di guerra di tutti i tempi?

La grande guerra (1959)

In questo capolavoro del 1959, il regista Mario Monicelli racconta la storia di due giovani uomini che si conoscono perché chiamati alle armi durante la Prima Guerra Mondiale. Uno dei due, Oreste, interpretato da Alberto Sordi, inganna l’altro, Giovanni, promettendogli di farlo riformare in cambio di soldi. I due si incontrano di nuovo nel viaggio in direzione del fronte: Giovanni, interpretato da Vittorio Gassman, è comprensibilmente arrabbiato, ma in seguito i due, molto diversi per carattere, riescono a diventare amici. E’ un film profondo ed emozionante, che ha fatto incetta di premi: Leone d’Oro al Festival del Cinema di Venezia, nomination all’Oscar come miglior pellicola straniera, tre David di Donatello e due Nastri d’Argento.

Apocalypse Now (1979)

Per chi non conoscesse la trama di questo cult diretto da Francis Ford Coppola e interpretato da Marlon Brando e Robert Duvall, la pellicola si svolge durante la guerra in Vietnam. Al capitano Willard viene affidata la missione di trovare e uccidere il colonnello Kurtz che, impazzito, sta combattendo una sua guerra privata ai confini con la Cambogia. Non si tratta solo di uno dei migliori film di guerra di tutti i tempi, ma di un autentico capolavoro cinematografico.

Platoon (1986)

La guerra in Vietnam è la protagonista anche di questo film, che narra la permanenza in questo Paese di un volontario, Chris Taylon. Il suo idealismo si scontrerà duramente con la realtà e l’orrore del conflitto. Il regista, Oliver Stone, si è ispirato alle sue stesse vicende vissute durante la guerra.

Full Metal Jacket (1987)

Tra i migliori film di guerra c’è anche Full Metal Jacket, una pellicola cult del regista Stanley Kubrick. Il terribile sergente istruttore Hartman ha il compito di preparare alcune giovani reclute per la guerra in Vietnam. I suoi metodi poco ortodossi possono strappare un sorriso, ma mostrano bene la durezza della vita militare e alle vessazioni a cui sottopone le reclute durante l’addestramento.

Salvate il soldato Ryan (1998)

Steven Spielberg ci porta invece in Normandia nei giorni del D-Day. I soldati americani si stanno preparando allo sbarco in Normandia, ma al capitano John Miller, interpretato da Tom Hanks, viene affidata una missione di soccorso: trovare e salvare il soldato semplice Ryan, che si trova oltre le linee nemiche, per rimandarlo a casa dai genitori che hanno già perso tre dei loro quattro figli in guerra.

Black Hawk Down (2001)

Siamo nel 1993: un gruppo di rangers e di specialisti della Delta Force devono catturare alcuni luogotenenti nemici che si trovano a Mogadiscio, all’interno di una zona ostile agli americani. La missione, anziché i pochi minuti previsti, dura 18 ore e i soldati trasportati su due Black Hawk abbattuti devono essere portati in salvo. In breve questa è la trama del film di guerra diretto da Ridley Scott, premiato con ben due Oscar nel 2002.

Bastardi senza gloria (2008)

Uno dei migliori film di guerra di tutti i tempi è Inglourious Basterds di Quentin Tarantino interpretato da un cast eccezionale, che vede tra gli altri anche Brad Pitt, Michael Fassbender, Diane Kruger ed Eli Roth. La guerra di cui si parla è la Seconda Guerra Mondiale: nella Francia occupata dai nazisti un gruppo di soldati ebrei – i Basterds del titolo – ha il compito di uccidere qualsiasi nazista che trova sul suo cammino.

American Sniper (2014)

Ecco un film di guerra ispirato ad una storia vera, quella del cecchino americano Chris Kyle, inviato in Iraq per proteggere i suoi compagni. La sua bravura lo rende famoso nell’esercito americano e gli vale il soprannome di Legend, ma la sua fama cresce anche tra i nemici, che lo considerano un obiettivo primario.

 

Leggi anche: I migliori film basati su storie vere che ti possono ispirare

Fury (2014)

Il protagonista assoluto di questo film di guerra è Brad Pitt in una delle interpretazioni più riuscite di tutta la sua carriera: quella del sergente dell’esercito americano Don Collier, che ha il compito di guidare una pericolosa missione dietro le linee nemiche a bordo di un carro armato chiamato Fury. Il film è ambientato alla fine della Seconda Guerra Mondiale, quando gli alleati sferrano l’attacco decisivo in Europa. Da non perdere!

Dunkirk (2017)

Dunkirk, film uscito nelle sale nel 2017 e diretto da Christopher Nolan, è senz’altro un successo che si merita il suo posto tra i migliori film di guerra di sempre.
Il film trae la sua trama da quel che accadde nel Maggio 1940, sulla spiaggia di Dunkirk, dove 400.000 soldati inglesi dovettero far fronte all’accerchiamento dell’esercito tedesco. Colpiti essenzialmente da ogni lato, i britannici organizzano una rocambolesca e coraggiosa operazione di ripiegamento.