Masters

Elon Musk – Tesla & Future

07.09.2017

Nonna britannica. Nonno americano. Padre sudafricano. Mamma canadese. Da questa miscela di ingredienti “from all over the world” prende vita un vero maestro del nostro tempo. Anzi, a dirla tutta, da queste radici planetarie è nato un genio che sembra provenire dal futuro. Il suo nome è Elon Musk

Elon Musk ha stampata sul volto l’espressione stranita di chi ha fatto un viaggio nel futuro e poi è stato ri-catapultato nel nostro tempo. Volente o nolente.
Lui, Elon Musk, dopo essere tornato dal suo viaggio nel futuro, sta cercando di portare il futuro qui, adesso.
E di metterlo a nostra disposizione.
Lo definiscono imprenditore visionario.
E perché mai?
In fondo il signor Elon Musk, a 46 anni di età, ha soltanto:
fondato la Zip2, acquistata da AltaVista per 307 milioni di dollari e 34 milioni in stock option;
fondato la X.com, che si fonde a Confinity per dare vita alla realtà oggi conosciuta come PayPal;
fondato SpaceX, compagnia che progetta e costruisce lanciatori spaziali a razzo parzialmente riutilizzabili;
fondato Tesla Motors, azienda automobilistica che oggi vale oltre 50 miliardi di dollari e che si pone come missione la realizzazione di auto elettriche ad alte prestazioni;
fondato (o quasi), dopo una visita al Burning Man Festival, SolarCity, compagnia che è specializzata in prodotti legati al fotovoltaico;
fondato (o quasi) Halcyon Molecular, compagnia che vuole trovare la cura a molte malattie rendendo il sequenziamento del DNA semplice e veloce;
ideato e fondato Hyperloop, sistema di trasporto tramite tubi sottovuoto, in assenza di attrito (grazie alla levitazione magnetica), che permetterebbe spostamenti di merci e passeggeri in tempi infinitesimali: Milano-Roma in 25 minuti.

Un post condiviso da Tesla (@teslamotors) in data:

Visionario? Genio? Re Mida?
Sì, senza ombra di dubbio.
Ogni suo gesto associa imprenditoria e politica.
In questo momento, con Tesla, e insieme al gruppo Neoen, Elon Musk sta costruendo quella che sarà la più grande batteria al litio del mondo, destinata ad aiutare e supportare l’Australia del Sud in caso di black-out energetici.
“This will be the highest power battery system in the world by a factor of 3. Australia rocks!!”
Questo il tweet di Mister Musk a proposito del progetto di questa batteria che immagazzinerà energia da un impianto eolico.
Yes, it’s true: master Musk rocks!
Definitely.