Culture

Copenhagen fashion week. Gli appuntamenti imperdibili della settimana

28.07.2017

Ogni anno, a febbraio e ad agosto, la capitale danese si attesta come una delle più interessanti dal punto di vista della moda, scalando la classifica delle città più importanti in fatto di trend, style e fashion. Creativi come Henrik Vibsko con la sua sperimentazione stilistica, Stine Goya con la sua eleganza e sofisticatezza, e Astrid Andersen con la sua ricerca appassionata, hanno contribuito a far sì che Copenaghen diventasse una tappa obbligata per fashion addicted e addetti ai lavori. La manifestazione si svolge nell’imponente gioiello architettonico del municipio di Copenhagen, il Copenhagen City Hall, situato nel centro della città, facile da raggiungere e inserito in un contesto urbano suggestivo e molto vivo.

Quest’anno gli appuntamenti imperdibili della Copenhagen Fashion Week si svolgeranno nella settimana dell’8-12 agosto 2017 e vedranno una successione di sfilate di talentuosi stilisti, regalando sicuramente uno spettacolo unico, vista la grande creatività che ogni anno viene mostrata dai designer più innovativi, stravaganti e visionari, che propongono linee futuristiche, colori e tessuti che donano grande personalità a tutti i capi.

Durante la prima serata della manifestazione, tra le 19.00 e le 20.00, avremo l’opportunità di assistere al Designers’ Nest, parte integrante della settimana della moda di Copenhagen, che ha come patrona la Principessa Maria di Danimarca. L’idea del fondatore Jan Carlsen, nata nel 2003, ha l’obiettivo di fornire agli studenti di fashion design della zona scandinava una grande visibilità internazionale, la possibilità concreta di compiere una notevole crescita professionale e di vincere il prestigioso premio Designer’s Nest, assegnato al designer emergente più meritevole.

Il 9 agosto alle 12.00, invece, non possiamo perdere la sfilata di Malene Birger, che continua a stupire e sedurre il mondo della moda con la sua linea prêt-a-porter , classica al punto giusto ed elegante, espressa in modo elegante, sensuale e sofisticato, che propone look che evocano icone del passato riattualizzate nel presente. Giovedì 10 agosto, alle 12.00, sarà la volta di Martin Asbjørn, designer di moda maschile che ama portare la sartoria classica maschile nel guardaroba dell’uomo moderno. Attraverso la sua grande attenzione ai materiali di alta qualità e traendo ispirazione dall’ambiente che lo circonda, Martin crea abiti sartoriali con particolare attenzione ai dettagli.

Sempre durante il terzo giorno, ma alle 17.00, Ganni mostrerà la sua collezione sensuale e giocosa allo stesso tempo. I vestiti che propone non sono né troppo complicati né troppo fashion, solo splendidi. Ganni abolisce il diktat del total look per creare vestiti adatti ad ogni tipo di personalità femminile, creando abiti non necessariamente ispirati alle icone del passato ma che permettono alle donne di sentirsi a proprio agio nei vestiti che indossano. Subito dopo, alle 18.00, non possiamo perdere la collezione di Astrid Andersen, un brand che crea abiti casual ispirati alla moda sportiva che offrono comfort, qualità e styling moderno per dare vita a creazioni uniche e fortemente distintive.

Il programma è molto fitto e questi sono solo alcuni degli eventi e degli show di cui potremo godere durante la Copenhagen Fashion Week di agosto, vivendo appieno l’atmosfera che si respira in città anche grazie al Fashion Festival di Copenaghen, manifestazione complementare alla settimana della moda durante la quale gran parte dei cittadini sono coinvolti in eventi nelle maggiori boutique della città, mostre, concerti e spettacoli che animano il centro di Copenhagen trascinando cittadini, turisti, curiosi e amanti della moda.