Style

4 consigli di stile che ti faranno riconsiderare i sandali maschili

07.07.2017

Considerati per molto tempo off dal mondo fashion, i sandali maschili sono tornati di moda e hanno iniziato a varcare le passerelle delle sfilate e a invadere i negozi di accessori e abbigliamento. I sandali da uomo possono essere la perfetta soluzione per i tuoi outfit estivi, sia al mare sia a spasso per qualche città del mondo.

Trattandosi però di un modello di calzatura maschile a cui siamo poco avvezzi, è importante stabilire qualche piccolo principio base per non sbagliare, evitando brutte cadute di stile e imparando a valutare l’età, la corporatura e lo stile. L’unica regola da rispettare sempre è comunque rimane la stessa dai tempi dei tempi: non si portano i sandali con le calze!

Come portare i sandali con i pantaloni corti

D’estate i sandali con i pantaloni corti sono un’accoppiata vincente, perfetta per look estivi casual da città o da mare. I pantaloni possono avere una lunghezza variabile a seconda del fisico e dei gusti, mentre il modello di sandalo scelto condiziona anche lo stile dello shorts da indossare. Ad esempio, un bermuda in cotone va coordinato con un sandalo leggermente rialzato in pelle, mentre un paio di sandali infradito sono più indicati con dei pantaloni corti in denim o in cotone ultraleggero.

Preferisci sandali in pelle

Tra i modelli di sandali maschili quelli più belli e versatili sono i sandali da uomo in pelle. Le versioni disponibili sono tante e vanno da quelli con le fascette di pelle intrecciate ai sandali tipo birkenstock, passando anche per i sandali maschili alla schiava, lasciandoti così ampia scelta tra varianti di colore e design estetico. Il bello dei sandali in pelle è di poter essere indossati anche con look casual chic, per donare a tutto l’outfit un’eleganza sportiva con un tocco originale.

Cura l’abbinamento dei colori

Per avere un look perfetto con sandali maschili è importantissimo curare l’abbinamento di colori. Se non ti senti particolarmente bravo negli accostamenti di colori e non vuoi rischiare, opta per un look monocromatico per abbinare i sandali da uomo, andando così a colpo sicuro. Inutile dire che il nero o il blu sono sempre due colori vincenti perché riescono ad essere sobri ed eleganti al punto giusto anche con outfit di per sé non molto formali. Una maglietta a girocollo, un pantalone – corto o lungo –  in cotone scuro e un sandalo in nuance saranno l’outfit perfetto da sfoggiare in città d’estate!

Come indossare i sandali con i pantaloni lunghi

Nelle occasioni meno informali o quando il tempo non è propriamente soleggiato e non vuoi rinunciare alle vibrazioni estive con il tuo look, puoi portare i sandali con i pantaloni lunghi durante il giorno, sia in città che al mare. Come? Abbinando un paio di sandali in pelle a dei jeans sbiaditi, oppure optando per un paio di pantaloni in cotone e una t-shirt basic. Se hai un fisico slanciato e vuoi mostrare un po’ di caviglia, puoi scegliere di indossare dei pantaloni cropped con i sandali maschili.