Wellbeing

Come rimanere in forma durante le vacanze

19.06.2017

Cellulare in modalità aereo, computer spento, cartello “out of office” e valigia pronta danno l’unico e vero senso di vacanza. Se le tanto sognate e meritate vacanze sono arrivate (o quasi) è importante riuscire a vivere al meglio questi momenti di relax e svago senza però rinunciare alla forma fisica e mentale.

Proviamo allora a scoprire come rimanere in forma durante le vacanze, sfatando  ad esempio il mito secondo cui solo i cibi grassi e pesanti sono quelli buoni o che il vero relax si trova restando sdraiati in spiaggia a fare nulla tutto il giorno.

Una delle prima cose da prendere in considerazione per rimanere in forma durante le vacanze estive è sicuramente eliminare qualsiasi fonte di stress. L’ansia è uno dei nemici più accaniti della linea e della salute, perciò almeno in quei giorni di riposo è importantissimo staccare la spina: no cellulare, no mail, no sveglia, no pranzi frettolosi e distratti.

Provate a prendere la vacanza con la giusta leggerezza, sia psicologica che fisica. Fate spazio ad una vita serena e rilassata, mangiate leggero ma gustoso, preferendo frutta e verdura di stagione e piatti tipici del territorio, magari ogni tanto rivisitati in chiave light.

La frutta può essere l’elemento chiave della vostra linea perfetta in vacanza perché, dolce e succosa, riesce ad essere gratificante, idratante e ricca di fattori protettivi anche nei confronti dei raggi solari ai quali ci esponiamo sicuramente in maniera maggiore rispetto agli altri mesi dell’anno. Non rinunciate a mangiare un gelato ogni tanto, potendo qualche volta anche sostituirlo al pranzo, a fronte però di un’abbondante colazione. Meglio preferire i gelati alla frutta a quelli alla crema, perché più leggeri e meno calorici.

Tra le tante paia di scarpe da mettere in valigia, trovate un posticino anche per le scarpe da corsa, per concedervi una sana attività sportiva in mezzo alla natura o alla città in cui vi trovate. Non è necessario un allenamento duro come se fosse la preparazione atletica per affrontare una maratona, basta una corsetta con i tempi e i ritmi che più vi si addicono per mantenere il corpo in movimento e allenato anche durante le vacanze!

In alternativa sono ottime anche le passeggiate, soprattutto se a ritmo sostenuto e in mezzo al verde. I colori, gli odori e l’energia della natura donano al corpo e alla mente una rigenerazione immediata, facendovi vivere le ferie in modo ancora più rilassato.

Per chi non volesse rinunciare all’allenamento vero e proprio, c’è sempre la possibilità di dedicare delle ore della giornata, meglio se mattutine, a eseguire degli esercizi a corpo libero o con qualche piccolo attrezzo. Potete effettuare un po’ di stretching o degli esercizi mirati per potenziare gambe e glutei anche in spiaggia o al parco per mantenere la muscolatura attiva e tonica.