Wellbeing

Cardio vs Body Weight: qual è il migliore?

07.09.2017

Fare attività fisica, tenersi in movimento, tonificare la muscolatura e sfogare lo stress con un allenamento fisico costante è importantissimo per tutti noi, poiché il training è un abitudine positiva che porta grandi benefici alla mente e al corpo. Ma esiste un metodo migliore di un altro per allenarsi? La risposta è affermativa se si considera l’obiettivo dell’allenamento, cioè se si preferisce dare maggiore importanza alla perdita di peso, alla definizione o alla tonificazione muscolare. In linea di massima, i metodi di allenamento proposti sono tutti validi, anche se gli esercizi di cardio sono, solitamente, i migliori alleati per chi si prefigge l’obiettivo di perdere peso.
Se eseguiti con il giusto criterio, però, anche gli allenamenti a corpo libero e quelli con i pesi mostrano i loro benefici nella riduzione della massa grassa. Per capire qual è l’allenamento migliore tra Cardio e Body Weight è importante conoscere le caratteristiche di entrambi i metodi, così da scegliere il training più adatto alle proprie esigenze e ottenere i risultati sperati.

Cardiofitness

Il cardiofitness è un ottimo modo per bruciare i grassi e perdere peso, conosciuto anche per essere un tipo di esercizio che aumenta la resistenza cardiovascolare e la capacità di bruciare calorie in modo veloce. Quello che è certo è che l’allenamento cardio permette di bruciare sicuramente più calorie rispetto al Body Weight, ma è importante sapere che il peso perso con questa tipologia di allenamento consuma non solo la massa grassa, ma anche quella muscolare. Inoltre, gli esercizi cardio permettono di bruciare molte calorie ma una volta terminato il movimento il metabolismo torna alla normalità, senza velocizzarlo e favorire la perdita di calorie al di fuori della palestra.
L’allenamento cardio risulta quindi perfetto per chi ha la necessità di perdere peso in eccesso e desidera bruciare calorie rapidamente. Allo stesso tempo, però, è necessario sapere che questo genere di attività fisica non agisce molto sulla definizione muscolare, come invece fa il Body Weight o l’allenamento con i pesi. Per effettuare un training di cardiofitness fate largo spazio ad esercizi aerobici, cyclette, tapis roulant, ellittica e vogatore, tutto ben controllato da un cardiofrequenzimetro che tenga monitorata la frequenza cardiaca.

Body Weight

L’allenamento Body Weight, invece, si svolge a corpo libero utilizzando il peso del proprio corpo, come dice il nome stesso. Questo tipo di attività consente di dimagrire sfruttando il proprio peso corporeo, mettendo anche alla prova la resistenza e la muscolatura. Uno dei più grandi vantaggi del Body Weight è di poter essere svolto ovunque perché non necessita l’uso di alcun tipo di attrezzo.
Basterebbe un training di 15-20 minuti per tre volte alla settimana per ottenere risultati notevoli e avere un fisico più asciutto e tonico. Quando si ha preso confidenza con questo tipo di allenamento si consiglia di creare un piccolo circuito di esercizi a corpo libero, da svolgere nel minor tempo possibile, facendo una pausa di qualche minuto quando necessario per recuperare fiato ed energie. Trazioni, affondi, piegamenti, crunch e plank sono solo alcuni degli esercizi che si possono inserire nella sessione di training a corpo libero. Buon allenamento!