Travel

I boutique hotel più belli d’Italia

26.06.2017

L’Italia è un Paese di infinite bellezze: città d’arte e borghi storici, musei e locali per il divertimento, straordinari paesaggi montani e spiagge da cui godersi il mare… ogni visitatore può davvero tornare a casa con un pezzetto di Italia nel cuore. Per gustarsi ancora meglio ogni città si può scegliere di soggiornare in uno dei boutique hotel italiani: ecco i più particolari e ricchi di fascino in cui vale la pena di fermarsi almeno una volta nella vita.

Hotel Art - Roma

Cosa c’è di più suggestivo di una antica cappella a pochi passi da Piazza di Spagna riconvertita in boutique hotel? L’Hotel Art di Roma è un albergo con lo stile di una galleria d’arte e servizi innovativi e all’avanguardia, il tutto racchiuso in una location affascinante, ovvero via Margutta, una stradina ricca di boutique di lusso amata da vip e celebrities.
Tutte le camere uniscono l’eleganza di pavimenti in parquet e testiere del letto in cuoio fiorentino lavorato a mano alla modernità di tv al plasma, aria condizionata e vasche idromassaggio. Il tocco in più? Un quadro d’autore in ogni camera, realizzato appositamente per l’hotel.

Hotel Lagaciò – San Cassiano (Bolzano)

La cornice mozzafiato delle Dolomiti fa da sfondo ad un boutique hotel italiano che regalerà un soggiorno da sogno a tutti gli amanti della montagna.
Situato in Alta Badia, a 1.500 metri di quota, l’Hotel Lagaciò vizia i suoi ospiti con suites ampie e luminose con vetrate panoramiche che consentono di abbracciare con lo sguardo il panorama. Tutti gli ospiti possono disporre nella propria camera di un salotto, una fontana di acqua sorgiva, una cucina completa di tutto e una connessione wi-fi.
Il benessere è uno dei fiori all’occhiello dell’Hotel Lagaciò: nella Spa la Perla è infatti possibile rilassarsi con trattamenti di bellezza, massaggi e percorsi wellness. Buone notizie anche per gli sportivi: sia in estate sia in inverno l’hotel mette a disposizione dei suoi ospiti un’ampia scelta di sport da praticare nei dintorni.

Capri Tiberio Palace Resort – Capri

C’è qualcosa di più rilassante che spalancare le finestre e avere una meravigliosa vista su Capri e sul mare? Il Capri Tiberio Palace Resort, oltre a una magnifica vista e ad una invidiabile posizione a pochi passi dalla famosa Piazzetta, offre camere e suite curate in ogni dettaglio e arredate con mobili d’epoca e oggetti provenienti da tutto il mondo. Questo edificio storico del XIX secolo offre un ambiente elegante e dal design contemporaneo, affiancato da un ristorante che propone i piatti tipici della cucina mediterranea e i migliori vini d’Italia. Non manca un centro benessere per momenti di puro relax e una piscina sia interna sia esterna.

Capofaro Malvasia & Resort - Salina

Un’oasi di pace e tranquillità su un’isola vulcanica circondata dalle acque del Mar Tirreno: il Capofaro Malvasia & Resort di Salina, nelle isole Eolie, è uno dei boutique italiani più suggestivi e particolari e di sicuro farà la felicità degli amanti della natura e del mare, che si può contemplare a perdita d’occhio dalle finestre delle 18 camere dell’albergo.
Non solo: il ristorante di Capofaro è il posto giusto per gustare prodotti a chilometro zero, accompagnati dalla Malvasia Capofaro, il vino simbolo dell’hotel. Proprio per valorizzare al massimo le eccellenze enogastronomiche dell’isola, questo piccolo boutique hotel propone degustazioni guidate da un esperto sommelier e corsi di cucina con chef di pluriennale esperienza.

Be-ONE – Firenze

Be-ONE è un elegante e modernissimo boutique hotel di Firenze a pochi passi dal Duomo di Santa Maria del Fiore. Un sapiente designer di interni ha ridisegnato gli spazi di un palazzo storico fiorentino, ricavando una lobby in cui consultare libri d’arte e vedere film proiettati in lingua originale, un’area lounge e 8 camere dagli arredi curati in ogni minimo dettaglio e impreziosite da pezzi unici di artisti contemporanei.
Ogni ospite viene poi coccolato con una serie di attività esclusive, come lo shopping con un personal shopper, un giro per le strade della città in limousine, escursioni e corsi si fotografia, scultura e cucina.

Straf – Milano

La città della moda e dell’aperitivo, Milano, ha un fascino elegante e moderno che si rispecchia pienamente nello Straf, un esclusivo boutique hotel situato proprio accanto al maestoso Duomo, uno dei simboli della città. Ogni ambiente di questo hotel è stato curato da Vincenzo de Cotiis che ha dato un’impronta minimalista e suggestiva all’interno progetto, caratterizzato da uno stile industriale che fa suoi i concetti di arte del riciclo, sperimentazione e comfort.
Completano questo boutique hotel poco convenzionale un ristorante attento anche ai gusti di chi segue una dieta vegetariana, una sala fitness, una sala eventi e un bar che offre anche aperitivi musicali.

Corte di Gabriela – Venezia

Soggiornare nell’hotel Corte di Gabriela è come fare un tuffo nel passato, nella romantica atmosfera di una dimora storica di Venezia. Una corte interna con un pozzo in pietra antica, pareti in mattoni a vista, una pergola adornata da un glicine e camere raffinate sono gli elementi distintivi di questo boutique hotel che sorge nel Sestiere di San Marco, uno dei quartieri più caratteristici di Venezia. Per immergersi nel fascino di Venezia l’albergo offre tour guidati e itinerari in gondola su misura per ogni esigenza.