Wellbeing

7 sane abitudini per sentirsi pieni d’energia

20.07.2017

Sentire di avere le pile cariche ogni giorno è fondamentale per affrontare le giornate al meglio, soprattutto nel periodo estivo quando il caldo può giocare brutti scherzi. Sentirsi in forma, vitali e con una buona resistenza risulta fondamentale per chiunque perché permette di vivere bene la quotidianità e di mantenere il fisico al top della sua forma. Per fare il pieno di energie, ecco 7 abitudini sane da inserire nella nostra routine quotidiana.

Fai una colazione abbondante

Che la colazione sia il pasto più importante della giornata è cosa nota, ma quanti di noi danno effettivamente il giusto peso a questo momento? Lo scarso appetito, la fretta e la pigrizia tendono a farci saltare questo pasto, ma dalla colazione si ricava il massimo delle energie da spendere durante la giornata.  Attenzione però a cosa mangiare: niente alimenti troppo grassi o pesanti e largo spazio a cereali, yogurt, uova sode, fiocchi d’avena, banane, frutti di bosco e fesa di tacchino.

Fai piccoli spuntini sani

Spezzare la fame a metà mattina e a metà pomeriggio aiuta a ritrovare le energie durante il giorno, ma anche in questo caso è importante scegliere snack salutari, composti da un mix bilanciato di proteine, carboidrati e grassi sani. Degli ottimi spuntini sani possono essere le noci, i frutti di bosco, un pezzo di cioccolato fondente o uno yogurt con muesli o frutta fresca.

Mangia cibi ricchi di fibre

Le fibre contenute all’interno di alcuni alimenti entrano nel flusso sanguigno in modo più lento e costante rispetto ai carboidrati, rilasciando energia al corpo in maniera più regolare. Proprio per questo è bene introdurre nella propria alimentazione cibi ricchi di fibre, come legumi, alimenti integrali, cereali, frutta fresca, verdura, semi e frutta secca.

Dormi tanto e bene

Dedicare il giusto tempo alle ore di sonno è fondamentale per non sentirsi stanchi ed essere pieni di energia durante il giorno. Meglio ancora se si cerca di avere una certa regolarità del sonno, andando a letto e svegliandosi all’incirca sempre alla stessa ora, provando a dormire otto ore per notte. Elimina tutte le fonti di disturbo che possono interferire con un buon sonno, come gli apparecchi tecnologici.

Mangia leggero prima di coricarti

Prima di andare a letto è importante mangiare leggero ed evitare l’alcool perché entrambi possono influire sul ciclo del sonno. Se dormi male sarà difficile il risveglio e ti sentirai più stanco durante tutta la giornata, con un senso di affaticamento e spossatezza costante.

Fai delle pause

Fare delle pause durante la giornata di lavoro è un toccasana per ritrovare le energie e avere la mente più fresca e lucida. Se puoi concederti il lusso di spezzare le ore di lavoro prendendo un po’ d’aria con una breve passeggiata all’aperto, magari in mezzo al verde, ti sentirai ancora più vitale!

Fai attività fisica

Tenere il fisico in movimento, scaricare lo stress, tonificare i muscoli e sentire il corpo carico è un ottimo modo per essere pieni di energia. Bastano anche pochi minuti al giorno di attività fisica per ritrovare lo sprint giusto e far salire i livelli di energia.