Wellbeing

6 sane abitudini per apparire più giovane

15.08.2017

Non si può certo fermare lo scorrere del tempo, ma ci sono alcune sane abitudini per apparire più giovane: fare a meno di certi comportamenti a favore di uno stile di vita più sano e mettere in pratica alcuni piccoli trucchi può davvero fare la differenza!

Curare i capelli per apparire più giovane

Capelli secchi, sciupati e stressati invecchiano immediatamente il nostro aspetto e curarli al meglio rappresenta di sicuro una buona abitudine per apparire più giovane. Oltre ad utilizzare i prodotti più adatti al proprio tipo di capigliatura, sarebbe bene limitare l’uso di piastre per capelli e arricciacapelli ed evitare di spazzolare i capelli sciupati e fragili quando sono bagnati, rischiando di spezzarli e rovinarli.

Mani curate per un aspetto più giovane

Sono i dettagli che fanno la differenza, e basta osservare le nostre mani per capirlo. Mani secche e rovinate ci fanno apparire trascurati, mentre delle belle mani ben curate sono un ottimo biglietto da visita e ci fanno apparire più giovani. Ricordate quindi di curarle con creme idratanti, di proteggerle dalle basse temperature e da detergenti e detersivi aggressivi e di valorizzarle al massimo con uno smalto raffinato o dei gioielli che si adattano alla loro forma.

Evitare i cibi che macchiano i denti

I denti bianchi danno subito un aspetto più giovane, oltre che più sano. Per mantenerli candidi bisognerebbe cercare di limitare tutti i cibi che possono macchiarli, come ad esempio vino rosso, caffè, salsa di soia e così via. Una buona igiene orale, poi, è indispensabile e ogni tanto potreste provare anche qualche trattamento sbiancante naturale.

Prendersi cura della pelle per mantenere un aspetto giovane

Tra le buone abitudini per apparire più giovane c’è di sicuro anche quella di prendersi cura della propria pelle, usando creme e maschere adatte al proprio incarnato. Non è solo questione di bellezza, ma anche di salute: applicare una crema con filtro solare tutti i giorni, anche quando piove o sembra che non ci sia troppo sole, aiuta a proteggere la pelle al meglio e a prevenire alcune patologie, oltre che l’invecchiamento cutaneo.

La giusta alimentazione tra le strategie anti età


Una corretta alimentazione è importante per mantenersi forti e in salute, ma anche per dimostrare qualche anno in meno. Cibi troppo conditi e salati, ad esempio, aumentano il rischio di ritenzione idrica favorendo l’insorgere di cellulite e borse sotto gli occhi. Via libera a frutta e verdura in quantità, ricca di fibre e di preziosi nutrienti; in particolar modo i cibi ricchi di carotenoidi, come carote, angurie, peperoni, albicocche e zucche, rendono la pelle più bella e sana.

Allontanare lo stress e dormire bene

Lo stress ci rende non solo più nervosi, ma ci “regala” anche qualche anno in più perché si ripercuote in maniera negativa sulla nostra pelle e sui nostri tratti, che appaiono più tesi e stanchi.
Per combatterlo si possono eseguire degli esercizi di rilassamento e di respirazione oppure si può  cominciare a praticare discipline come yoga e pilates.
E finalmente una buona notizia: dormire bene e per il giusto numero di ore aiuta a sentirci più riposati e rientra tra le abitudini che ci fanno apparire più giovani. Mentre dormiamo, infatti, il corpo produce ormoni come estrogeni e progesterone, che aiutano i meccanismi di riparazione della pelle.