© Soneva Kiri Resort
Travel

5 ristoranti che si trovano in luoghi insoliti e inaspettati

06.09.2017

Non tutti si accontentano del ristorantino con vista sul mare o della trattoria di montagna: molte persone ricercano ristoranti in luoghi insoliti e inaspettati, dove mangiare sia una vera e propria esperienza, non solo culinaria. Dentro una caverna, sulla cima di un albero o sotto al mare, non c’è che l’imbarazzo della scelta!

Un post condiviso da roundzworld (@roundzworld) in data:

Ristorante Al Mahara – Dubai (Emirati Arabi)

All’interno dell’esclusivo hotel Burj al Arab, la famosa “vela” di Dubai, c’è uno dei ristoranti più insoliti del mondo. Invece che all’interno, sarebbe meglio dire sotto il famoso hotel: questo ristorante, infatti, si trova sotto il livello del mare e ha una grande vetrata con vista sui fondali del Golfo. La specialità del locale, ovviamente, non poteva che essere il pesce!

Fangweng Restaurant – Yiling (Cina)

Uno dei ristoranti che si trovano in luoghi insoliti è davvero per veri coraggiosi. Stiamo parlando del Fangweng Restaurant, che si trova aggrappato ad una scogliera a picco sul fiume Yangtze.
Questo ristorante, costruito a parecchie centinaia di metri d’altezza, non solo è sconsigliato a chi soffre di vertigini, ma il senso di precarietà dato dalla struttura farà tremare anche i più temerari. Gli avventurosi che arrivano fino a qui per mangiare, però, saranno sicuramente ripagati dalla bella vista sul fiume e da un’esperienza davvero unica!

Lucky Hotel – Ahmedabad (India)

Cosa ne dite di cenare in un cimitero? Uno dei ristoranti che si trovano in posti insoliti è proprio il Lucky Hotel di Ahmedabad, in India, che sorge in un vecchio cimitero musulmano dove gli ospiti si possono accomodare tra le 22 tombe di santi e poeti sufi per gustare un menu rigorosamente vegetariano.

Fortezza Medicea di Volterra (Italia)

Chi vuole provare l’emozione di un pranzo o una cena in prigione può essere accontentato presso la Fortezza Medicea di Volterra, che ancora oggi ospita un carcere di massima sicurezza. Mangiare qui permette non solo di soddisfare una curiosità, ma ha anche una valenza sociale e benefica: i pasti, che non vengono serviti regolarmente ma in occasione di cicli di cene benefiche e solidali, vengono preparati e serviti dai detenuti stessi e rappresentano così un’opportunità di riabilitazione. Per poter partecipare a questi eventi, però, bisogna ottenere il nulla osta dal ministero di Grazia e Giustizia.

Un post condiviso da Rocco Albano (@roccoalbano5) in data:

Un post condiviso da GreyNomad (@greynomad45) in data:

The Dining Pod – Isola di Koh Kood (Thailandia)

Oltre ad essere uno dei ristoranti più originali del mondo, The Dining Pod è anche uno dei più romantici e suggestivi. Questo ristorante, che fa parte del Soneva Kiri Resort, sull’isola thailandese di Koh Kood, sembra un vero e proprio nido d’uccello arroccato in cima ad un albero e può ospitare solamente due persone.