Travel

4 destinazioni europee per gli amanti del design

28.07.2017

L’architettura e il design sono alla base del fascino e della bellezza di moltissimi luoghi, di solito città cosmopolite i cui skyline sono caratterizzati da meravigliosi edifici dal design contemporaneo. Si tratta anche di località vive e ricche di quartieri vivaci intrisi di creatività e innovazione, magari rese ancora più speciali da capolavori architettonici di grandi archistar. Ecco 4 destinazioni europee per gli amanti del design da non perdere!

Un post condiviso da Helsinki, Finland (@helsinkiofficial) in data:

Helsinki

Helsinki è una bellissima città di design, un punto d’incontro per tutti gli amanti della creatività. L’Alvar Aalto Museum è dedicato al massimo esponente del design scandinavo e il Design Museum è una delle tappe imperdibili per i design lover. Nominata Capitale mondiale del design nel 2012, la città è oggi considerata la capitale dello stile. Ovunque vi muoviate all’interno della città troverete esempi di grande design, a partire dal Design District che si sviluppa intorno al Parco Diana, un quartiere trendy con i suoi numerosi negozi, gallerie e ristoranti alla moda. Vestiti, accessori, arredamento, articoli per la casa, antiquariato e pezzi d’avanguardia sono solo alcune meraviglie di questa città.

Milano

Tra le città europee da visitare per gli amanti del design non può certo mancare Milano, capitale della moda e del design. La Triennale di Milano è un’istituzione culturale internazionale e uno degli spazi più dinamici del capoluogo lombardo, che ospita il meglio del design attraverso percorsi, mostre, convegni ed eventi che si rinnovano di volta in volta. Anche dal punto di vista urbano, Milano vanta quartieri futuristici caratterizzati da grattacieli, specchi e curve che donano alla città un fascino vibrante, facendola brillare tra tutte le altre città italiane. Il Salone del Mobile, con annesso Fuorisalone, è un must del design internazionale, mentre la zona Garibaldi è una delle più in crescita e innovative, con un grande concentrato di grattacieli che si sviluppano in altezza. Da Piazza Gae Aulenti al Bosco Verticale, Milano è un inno alla sostenibilità ambientale, alle forme avanguardiste e all’innovazione architettonica!

Un post condiviso da La Triennale di Milano (@latriennale) in data:

Un post condiviso da Bilbao Architecture (@bilbaoarchitecture) in data:

Bilbao

A nord della Spagna, nei Paesi Baschi, si sviluppa una delle città di design più belle d’Europa: Bilbao. Da un vecchio deposito di vino rivoluzionato da Philippe Starck al Guggenheim Museum, edificio capolavoro disegnato da Frank O. Gehry, passando per la metropolitana progettata da uno dei principali esponenti dell’architettura high-tech, Norman Foster. A Bilbao tutto sembra parlare di design e ogni angolo più nascosto ha visto l’intervento di grandi architetti di fama mondiale. È da pianificare anche un tour nella Bilbao d’avanguardia, quella che lascia ogni volta senza parole: gli appassionati di design devono visitare Zorrozaure, una penisola artificiale completamente riqualificata con un grandioso progetto dell’architetto e designer di fama internazionale Zaha Hadid nel quartiere di Deusto.

Copenhagen

Copenhagen è una delle città di design europee più belle, dove si respira e si vive l’atmosfera unica del design classico e moderno danese. Merita una visita la zona portuale di Frihavn, nel quartiere di Østerbro, con una splendida area di design, Pakhus 48, dove numerosi brand, tra cui Kvadrat, Erik Jørgennsen e Fritz Hansen, hanno i loro showroom, con un ricco portfolio di arredi considerati classici del design e delle vere e proprie icone. Sempre nello stesso quartiere c’è Normann Copenhagen, un’azienda di design internazionale ubicata in uno spazio di 1700m2 all’interno di un vecchio cinema. Shopping, design e moda si susseguono tra le vie della capitale danese, da Vesterbro che è l’impero delle botteghe raffinate di giovani stilisti e designer a Kronprinsensgade, dove tutte le novità e ciò che è di moda nella penisola scandinava passa obbligatoriamente da qui. Da non perdere, due volte all’anno, a febbraio e ad agosto, la Copenhagen Fashion Week, la settimana della moda che ospita ogni anno grandi designer, fashion lovers ed esperti del settore.

Un post condiviso da VisitCopenhagen (@visitcopenhagen) in data: